Home
PIN, PUK e altri mostri PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Tuesday, 30 August 2011 19:37

Stamattina ho sbagliato per tre volte a digitare il PIN della mia Tessera Sanitaria (alias Carta Sanitaria Elettronica, alias Carta Nazionale dei Servizi).

Niente di strano, può succedere. Dove ho messo il PUK? Dalla documentazione leggo che si può scaricare on line. 

Bene! Accedo al sito, inserisco la carta e... per scaricare il PUK devo digitare il PIN, ma la carta è bloccata e quindi - come si dice - ciccia.

Chiamo il numero verde e mi viene confermato che devo recarmi di persona ad uno sportello e resettare il PIN.

Mi chiedo: era così difficile stampare il PUK assieme al PIN nella busta che viene consegnata al momento dell'attivazione?

Last Updated on Tuesday, 30 August 2011 19:43
 
PizzaMandolino security PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Wednesday, 08 June 2011 18:57

Oggi pomeriggio abbiamo ricevuto una richiesta di assistenza da una persona che non riusciva a completare un acquisto on-line su un nostro sito.

Abbiamo provato a dare alcune informazioni via mail, poi, visto che il sistema era OK e la transazione ancora non andava a buon fine,  ci siamo decisi a chiedere al'utente una stampa della pagina di errore, per capirci qualcosa in più.

Ebbene, dopo tre minuti ci è arrivata la risposta: una schermata con nome, cognome, numero di carta di credito, codice CVV e scadenza della carta. Con l'assicurazione che "la carta è sicuramente valida".

Ora, io mi immagino la stessa persona che digita il PIN del Bancomat coprendo la tastiera con la manina ...

Last Updated on Wednesday, 08 June 2011 19:04
 
Benvenuti su paolocampigli.it PDF Print E-mail

Una nuova veste grafica ed una nuova piattaforma di sviluppo per www.paolocampigli.it.

Dopo alcuni anni in ambiente Windows/ASP, ecco la migrazione su Linux/Php. Un grazie a Leonardo Borgheresi per l'assistenza prestata nell'implementazione del nuovo sito e... alla comunità di sviluppo dell'ottimo CMS Joomla! che ho utilizzato per realizzare il tutto.

Buona navigazione, anche se per ora da navigare non c'è granché :-)

Last Updated on Wednesday, 10 September 2008 20:50
 
Aoh, ciavemo 'a PEC PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Friday, 20 August 2010 11:09

Parlare male della Posta Elettronica Certificata fortissimamente voluta dal Ministro Brunetta è un po' come sparare suila Croce Rossa, lo so. Ma come diceva il grande Rokko Smitherson (alias Corrado Guzzanti) "sparare sulla Croce Rossa so' sempre cento punti", e allora mettiamoci anche questa.

Tralascio i problemi veri della BrunettaPEC (costi, fortissime limitazioni all'uso, difficoltà di attivazione, problemi di interfaccia) e segnalo un curioso fenomeno: se provate a cercare nella "Rubrica PA" un destinatario per la vostra missiva, e fate una ricerca a vuoto - senza inserire alcun parametro - cosa vi aspettereste? Io una fra queste due: o un messaggio di errore ("inserisci 'sto parametro, per piacere") o un elenco completo di tutta la rubrica PA. Invece no: appare una sola riga "Comune di Roma - Ufficio Anagrafe". Il referente dell'amministrazione indicato è un certo Mario Rossi, che sa tanto di nome buttato lì a caso.

Perché proprio l'Anagrafe di Roma e non - che so - la Polizia Municipale di Frittole? O l'Ufficio Tecnico di Borgo Acciugo?

Si apre il dibattito.

Last Updated on Friday, 20 August 2010 11:24